GPP Run: 1200 Grazie!

Grazie ai bambini che hanno corso a più non posso, grazie a chi ha fatto una piacevole passeggiata pomeridiana,

grazie a chi ha corso con la maglietta rossa, per assicurarsi che tutto fosse a posto, grazie a chi ha portato passeggini e carrozzine, per non lasciare indietro nessuno, 

grazie a chi ha tagliato un po’, per far prima, grazie ai nonni, agli zii, ai cugini, agli amici senza figli che hanno partecipato comunque,

grazie alle insegnanti e al loro impegno, grazie al Preside, anche se c’è chi dice che non abbia corso per tutto il percorso, 

grazie a chi ha scelto roller, bici e monopattini, grazie a chi, a metà, ha rallentato perché proprio non ce la faceva più ma è arrivato comunque al traguardo, 

grazie a chi ha aspettato un amico, perché insieme è più bello, grazie a chi ha aiutato all’accoglienza e a chi ha organizzato la partenza, 

grazie a chi ha conosciuto nuovi amici, ha riso, ha scherzato e si è divertito, grazie a chi ha fatto una boccaccia al fotografo, perché quelle sono le foto più belle, 

grazie a chi è rimasto fino alla fine e con un bicchiere in mano ha festeggiato la chiusura di una bellissima giornata, grazie a chi ci ha supportato economicamente o regalandoci una banana, 

grazie a chi ha suonato, molto bene si dice, grazie a chi ha lasciato il segno con un pennarello sui nostri grandi teli bianchi, 

grazie a tutti coloro che, semplicemente partecipando, hanno contribuito a rendere speciale la nostra GPP Run: 

vi aspettiamo tutti, e molti di più, il prossimo anno!

Un ringraziamento speciale va ai nostri sponsor:

  • Reabilita di Via Lomazzo, per aver rinnovato il significativo supporto alla GPP Run anche quest’anno, che ha quasi interamente coperto il costo delle medaglie
  • Hi Bye: grazie a loro i nostri bambini hanno corso con le bellissime magliette dalla GPPRun.
  • Johnny Fix: ringraziamento speciale a Johnny, famosissimo nel nostro quartiere, per averci sostenuto e per averci permesso di avere delle splendide coppe per i premi speciali
  • Caffè Popolare: ringraziamo il nostro amatissimo Caffè Popolare della piazzetta Cesariano, che ci ha aiutato e inoltre ci ha offerto una promozione 3x2 per l’aperitivo serale post-corsa
  • All’Ortolano di via Canonica: un applauso perchè di ortolano ce n’è uno solo. Grazie a lui i bambini hanno trovano fragole e banane ad aspettarli dopo la corsa.
  • Luce: un entusiastico grazie a Luce per tutte le profumatissime Melanurca campana IGP del rinfresco
  • Kathay: un sentito ringraziamento al supermercato Kathai che ha “rinforzato” il buffet del rinfresco
  • Dòlomia: grazie per averci regalato le preziosissime bottigliette di acqua per il rinfresco
  • Tonic: ringraziamo la palestra Tonic, che ci ha sostenuto e offerto dei buoni sconto per i loro servizi
  • TDS, che ci ha regalato i primi 1000 pettorali
  • Ottolina, che ci ha permesso di ristampare altri 200 pettorali per la lista d’attesa
  • Festival della Comunicazione, che ci ha omaggiato delle sacchette per i bambini
  •  Road Runners, che ci hanno supportato tecnicamente nell’organizzazione

I nostri ringraziamenti vanno naturalmente anche al Comune di Milano e al Consiglio di Zona Municipio 1, che hanno patrocinato l’iniziativa, alla Polizia Locale-Ufficio Manifestazioni, che ci ha assistito lungo il percorso, ai 4 bar della Piazzetta Cesariano, che ci hanno sostenuto economicamente e logisticamente, aprendo anche di domenica.


Per i partecipanti che vogliono continuare a supportarci e non sono ancora soci (ricordiamo che la tessera associativa va rinnovata ogni anno!), ecco il link per la veloce iscrizione. Il costo è di € 5 e la quota può essere saldata nella sede dell’Associazione o ad un membro del Direttivo o della Commissione.

Se volete vedere i momenti più belli della GPP Run e magari ritrovarvi in una foto, ecco il link:


Infine, ricordiamo i nostri splendidi vincitori:

  •          Classe più numerosa in Giusti: la 5°C con 21 alunni e 42 partecipanti totali (contando anche amici e parenti). Menzione speciale alla 1°C con 19 alunni e 39 partecipanti totali.
  •          Classe più numerosa in Panzini: con grande distacco dalle altre, la 2°D, con 13 alunni e 23 partecipanti totali
  •          Classe più numerosa in Palermo: la 2°B con 24 alunni e 49 partecipanti totali, con grande distacco dalle altre classi
  •          Corridore più giovane: con 0 anni, vinconto Anita Masini
  •          Corridore meno giovane: con 84 anni, vince Gianna Pesce (menzione speciale a Adriano Moratelli, 77 anni, Enrico Pogliani, 75 anni, e Paolo Moneta, 70 anni)
  •          Ultimo arrivato: Margherita Rivoire
  •          1° classificato assoluto, categoria studenti maschi: Alessandro Meo
  •          1° classificata assoluto, categoria studenti femmine: Ilaria Camatta
  •          1° classificata assoluto, categoria docenti: Claudia Volpato



Nessun commento:

Posta un commento