Crescere bambini e ragazzi a casa, a scuola, insieme


Ciclo di incontri per i genitori, personale docente e non docente
Crescere bambini e ragazzi a casa, a scuola, insieme

L’Associazione Scolastica Giusti-Palermo-Panzini propone un nuovo ciclo di incontri che intendono costituire un’opportunità di dialogo tra famiglie, scuola ed esperti che a vario titolo si occupano di educazione, anche attraverso la condivisione di sguardi differenti e complementari su cosa significa oggi, ciascuno nel proprio ruolo e nelle proprie specificità, sostenere bambini e ragazzi nel loro percorso di crescita e formazione. Qui di seguito, le prossime date in calendario.

Figli competenti
17 Aprile 2012 ore 20.45 - relatore:
Nicola Iannaccone
Secondo la definizione fornita dalla WHO (Divisione della salute mentale), i “life skills” sono abilità/capacità che ci permettono di acquisire un comportamento versatile e positivo, grazie al quale possiamo affrontare efficacemente le richieste e le sfide della vita quotidiana. Appare sempre più evidente che molti giovani non siano più sufficientemente equipaggiati degli skills necessari per poter far fronte alle crescenti richieste e allo stress che si trovano a dover affrontare. Dal momento che l’insegnamento dei life skills può contribuire all’instaurarsi di un comportamento sano e di relazioni interpersonali positive tale insegnamento dovrebbe idealmente essere attuato in giovane età, prima che si vengano ad instaurare modelli comportamentali negativi.
*********
Nicola Iannaccone, Psicologo e psicoterapeuta presso un Consultorio Familiare pubblico di Milano, svolge interventi di promozione del benessere nelle scuole. Per la Provincia di Milano, ha contribuito ad istituire  la "Delega per i diritti dei Bambini e delle Bambine". E’ stato ideatore e coordinatore del progetto “Stop Al Bullismo. Strategie per ridurre i comportamenti aggressivi e passivi in ambito scolastico”
 *********
L'incontro si terrà con inizio alle ore 20.45 presso la sala conferenze dell’Istituto IC Giusti.
 L'entrata è da Via Verga, dal cancello di fronte al civico numero 5.
L'ingresso è libero e gratuito.

Nessun commento:

Posta un commento